I SERVIZI DELLA CASA

La Casa Famiglia Casa Serena offre i seguenti servizi:

  • ospitalità ed alloggio in regime diurno e notturno
  • Gli ospiti in regime di permanenza godono di camere fornite di dispositivi di chiamata, cavo tv, guardaroba personale, luce notturna e luce di emergenza.
  • Preparazione e somministrazione dei pasti in cucina famigliare: nel rispetto delle eventuali diete personalizzate, preventivamente annotate nel piano individuale di assistenza si garantiscono menù quotidiani e/o personalizzati (colazione, idratazione della mattina, pranzo, merenda e idratazione pomeridiana e cena).
  • Servizio giornaliero di pulizia e riordino dei locali sia ad uso individuale, sia ad uso comune con cambio totale dei letti ogni 6 giorni e/o al bisogno;
  • Assistenza nell’alzata e messa a letto che si terranno dalle 08,00 alle 09,00 (mattino), dalle 13,30 alle 15,00 (pomeriggio), dalle 20,30 (notte) e comunque compatibilmente con orari stabiliti di volta in volta con gli ospiti.
  • Mobilizzazione e assistenza alla deambulazione: gli ospiti con problemi motori saranno assistiti da personale della struttura che si curerà di favorire l’attività motoria e la deambulazione, accompagnando ed assistendo gli ospiti nell’ambito della struttura per le normali esigenze quotidiane;
  • Assistenza individuale diurna e notturna in tutte le normali funzioni quotidiane di ciascuno degli ospiti: è comunque sempre garantita la presenza e reperibilità di un soggetto referente per l’intervento in caso di emergenza;
  • Attività ricreativa e culturale: la struttura provvederà per quanto possibile e compatibilmente con le patologie degli ospiti ad organizzare sia all’interno che all’esterno momenti ricreativi culturali e di mobilizzazione attraverso programmi periodici che saranno definiti anche sulla base di indicazioni fornite dagli stessi ospiti che verranno, per quanto possibile, coinvolti anche nella fase organizzativa;
  • Aiuto per l’igiene personale: il personale della struttura assisterà quotidianamente per 3 volte al giorno e al bisogno, gli ospiti che ne abbiano necessità. Il bagno /doccia, lavaggio e piega dei capelli e tutte le altre operazioni inerenti la toilette si terranno di norma 1 volta alla settimana e/o al bisogno.
  • Assistenza nella somministrazione dei pasti che si svolgeranno dalle 08,30 alle 09,00 (colazione), alle 10,00 (idratazione), dalle 12,00 alle 13,00 (pranzo), alle 15,00 (merenda), dalle 18,00 alle 19,00 (cena).
  • Pulizia, custodia e lavaggio: della biancheria intima giornalmente, biancheria da letto ogni 6 giorni, biancheria da tavolo ogni 3 giorni, e/o comunque al bisogno;
  • Assistenza infermieristica si provvederà a mettere in opera quanto necessario affinché, ove prevista nel piano individuale di assistenza, venga attivata con modi e tempi consoni ai bisogni dell’ospite;
  • Fornitura supplementare di biancheria da letto, da tavolo e asciugamani.

L’ospite e/o i familiari possono, in ogni momento, fornire alla struttura suggerimenti, proposte ecc… volti a migliorare il servizio sia in ambito assistenziale, sia in ambito ricreativo e culturale e/o segnalare eventuali inadempienze alla titolare.

 

preparazione pasti in cucina famigliare
attività all aperto
camere

DIRITTI E DOVER DELL'OSPITE

Gli ospiti hanno diritto di essere ascoltati accuditi e curati, hanno libertà di scelta dell’utilizzo degli spazi comunitari nel rispetto delle regole di convivenza.

Hanno l’impegno della struttura ad usare metodi di contenzione solo nei casi necessari come forma di protezione a favore dell’anziano con condivisione del familiare/garante.

Hanno diritto di partecipare alle attività sociali, religiose, comunitarie; hanno altresì diritto di partecipare alla pianificazione dell’assistenza e di concordare gli orari di sveglia e messa a letto nel rispetto degli altri.

Hanno diritto di esprimere preoccupazioni, richieste e/o lamentele.

Hanno altresì il dovere del rispetto del personale e della struttura, del rispetto delle idee diverse dalla proprie; hanno il dovere di un uso educato della parola e della gestualità.

Hanno dovere del rispetto della propria persona e degli altri con un corretto comportamento.

Relativamente all’introduzione di generi alimentari all’interno della struttura, questi ultimi dovranno essere consegnati direttamente nelle mani del personale operante in essa per essere custoditi nei locali\cucina comune con distribuzione su richiesta, se e quando ritenuto opportuno, a TUTTI gli utenti onde evitare l’insorgere di diatribe e disagi fra gli ospiti stessi.

 

Share by: